Vai al contenuto

Territorio

Vedi anche: Idro-geomorfologia Clima Viabilità Mobilità urbana Collegamenti ferroviari Porto Collegamenti Aerei Strutture Sanitarie

Con oltre 147,12 kmq,  di cui 10 kmq urbanizzati,  e circa 13,5 km di costa, il territorio comunale di Barletta definito come "zona altimetrica di pianura", degrada lentamente verso il mare passando da 158  a  5 metri di altitudine con il centro abitato sulla quota media di 15 m. s.l.m.

Confina, da Nord in senso antiorario, coni i Comuni di Margherita di Savoia (il centro abitato dista circa 13,6 km), Trinitapoli (a circa 17,4 km), S. Ferdinando di Puglia (a circa 19,6 km), Canosa di Puglia (a circa 22,2 km), Andria (a circa 11,3 km), Trani (a circa 13 km).

Il Territorio Comunale è considerato sismico di "livello medio alto" – Zona sismica S2 -  secondo la classificazione adottata dal Servizio Sismico Nazionale, nel marzo 2003 e dalla deliberazione della Giunta Regionale n. 153 del 2 marzo 2004.

E' "territorio di interesse turistico rilevante" ai sensi della legge regionale 23 ottobre 1996 n.23 ed  inoltre con Determinazione Regionale del Dirigente Settore Commercio n.228 del 4.7.2005 (pubblicata sul BURP n. 96 del 28.07.2005) al Comune di Barletta è stato riconosciuto lo status di “Città d’Arte”.

La popolazione residente alla data del 1 marzo 2012 è di 95.118 abitanti, di cui 47.461 maschi e  47.657 femmine.

La quasi totalità della popolazione risiede nel centro abitato (94.760 abitanti su 95.118), con 53  residenti nell'insediamento della Fiumara, 81 in quello di Montaltino e 224 nelle case sparse sul territorio.

Circoscrizione Nuclei familiari Abitanti
Borgovilla - Patalini 11.283 32.157
San Giacomo - Sette Frati 14.098 44.239
Santa Maria 6.959 18.364
Case sparse - Fiumara - Montaltino 136 358
totale 32.476 95.118
TAV. 01 - Delimitazione Comunale
image_print
Accessibility